Noi che... #molisechetorni

Di Rossella Ciaccia
#molisechetorni . Sfogliando tra i nostri ricordi.
Noi che … il nostro cuore non è rosso, ma rossoblù.
Noi che… a Termoli sono pescivendoli, ad Isernia invece solo aglio e cipolla.
Noi che…il giovedì era Polpetta, il Venerdi Kamaloca e poi Move e il sabato era Alexander o Red Passion. O prima ancora l'Impero.
Noi che… l'aperitivo al Bar Centrale o da Lupacchioli e la pizza da Palazzo. Anche se pure Marzitelli… e il gelato rigorosamente a Fossalto.
Noi che... a Campobasso i sepolcri, la processione del Venerdì Santo, il Corpus Domini… ci emozioniamo ogni volta ed ogni volta ripetiamo "quest'anno è stato ancora più bello dell'anno scorso" (facciamocelo tutti subito il vaccino, che dobbiamo tornare a mangiare il panino zozzo a Corpus Domini e a cantare dietro la processione del Venerdì Santo).
Noi che… 'Cola di Monforte, Fonzo e Delicata' e "Tunzella tunzella, vietenn vietenn".
Noi che... i carri di Jelsi e quelli di Riccia.
Noi che… la Domenica le paste di Iannetta non devono mancare.
Noi che… quando uscivamo per il centro c'era sempre Tonino Bussone che faceva 50 giri, ogni incontro un saluto. C'era il mitico nonnetto che ad ogni persona, donna o uomo che fosse, era sempre pronto con il suo "Mari' m mangn p u panin", ed il mitico Arturo.
Noi che… dei lupi non abbiamo paura, anzi li andiamo a tifare le Domeniche allo stadio.
Noi che… Francesco Totti, Gigi Buffon, Cristiano Ronaldo… ma nel nostro cuore c'è posto per uno soltanto, Michele Scorrano.
Noi che… i nostri genitori hanno visto la mitica partita Campobasso - Juventus.
Noi che… il 15 Agosto a Termoli è d'obbligo.
Noi che… non avremo Cortina o Livigno… ma abbiamo Campitello, Capracotta e Frosolone.
Noi che… Sergio Castellitto, del film "Non ti muovere", alcune scene le ha girate proprio qui in Molise.
Noi che… però anche Checco Zalone in "Sole a catinelle" per alcune scene ha scelto il Molise.
 Noi che… il Molise non esiste… e poi però vanno al Santuario di Castelpetroso, al mare a Termoli, alle cascate di Carpinone…
Noi che… abbiamo avuto Di Zinno e Bongusto.
Noi che… Natale non è Natale senza il Milk-Pan o il panettone al mais di Lupacchioli, Pasqua non è Pasqua senza la Pigna, San Giuseppe non è San Giuseppe senza i calzoni di Riccia, Sant'Antonio Abate sono cavatelli e carne di maiale e San Giovanni rigorosamente Baccala' e peperoni.
Noi che..."almeno una volta a San Giorgio usciva la processione".
Noi che…la neve anche ad Aprile e a Giugno ancora con il maglione di Lana.
Noi che… al #iorestoacasa preferiamo lo "Stetv a la casa" del nostro Gino Di Bartolomeo.
Noi che… ad ognuno il suo… in Abruzzo hanno Razzi e noi abbiamo Di Pietro.
Noi che… i nostri nonni hanno fatto la storia e noi ora la stiamo distruggendo questa regione.
Noi che… il Molise esiste. E resiste.
Noi che… vicini o lontani, lo portiamo sempre nel cuore il nostro Molise.
Noi che… il Molise siamo noi. E dobbiamo proteggerlo, riprendercelo, amarlo, e custodirlo.
Noi che… gli altri noi che aggiungeteli voi. Ognuno mette dei propri ricordi.

Noi che… #molisechetorni