Termoli. Consegna modulo di terapia intensiva al San Timoteo

DIRETTA

Digital Marketing: tornano le interviste e le testimonianze dei GoDaddy Talks

Torna anche quest’anno l’appuntamento con le testimonianze di alcuni tra i migliori imprenditori digitali italiani che hanno saputo sfruttare il web per crescere e raggiungere il successo.

GoDaddy, provider di domini e fornitore di servizi web globale, propone 10 appuntamenti imperdibili per la seconda edizione dei GoDaddy Talks, “chiacchierate digitali” che quest’anno presenteranno alcune novità: a condurre gli incontri ci sarà Veronica Benini, (alias @Spora), un punto di riferimento nel marketing digitale, dopo aver lasciato la carriera di architetto, simbolo di come ci si possa reinventare partendo da un blog.
Ogni evento vedrà come ospite un imprenditore o imprenditrice digitale che parlerà della propria esperienza, tra ostacoli e successi, dimostrando come sia possibile reinventarsi grazie al digitale. 

Ad inaugurare la nuova edizione dei GoDaddy Talks, disponibili gratuitamente sulla pagina Facebook di GoDaddy, sarà Stefano Portu, Founder e CEO di “ShopFully”, tech-company nata per creare soluzioni digitali volte a creare traffico nei negozi fisici. L’appuntamento è per il 18 marzo alle ore 17.00.

Ad aprile Riccarda Zezza sarà la protagonista del secondo incontro: tra le 40 imprenditrici sociali che guidano l’innovazione di genere nel mondo, Riccarda è CEO di “LIFEED”, con oltre 15 anni di esperienza in comunicazione e management. Ha lanciato un metodo di apprendimento di cui racconta i frutti nel libro “MAAM - La maternità è un master” e ha creato “Piano C”, lo spazio di coworking a Milano pensato per offrire soluzioni di lavoro a misura di vita.  

Nel corso del terzo dei 10 appuntamenti previsti per il 2021, fissato a maggio, si potrà ascoltare la testimonianza di Giuseppe Carciati: ristoratore e imprenditore digitale, dopo le esperienze in “Panino Giusto”, “That’s Vapore” e “Combu”, ha co-fondato insieme a Giacomo Messina “L’Orto di Jack”, player omnichannel nel mercato dell’ortofrutta che, in seguito al lockdown, ha rinnovato il proprio business attraverso il digitale.