Termoli. Consegna modulo di terapia intensiva al San Timoteo

DIRETTA

Castello Svevo di Termoli, in dirittura di arrivo i lavori di restauro

Ripristino del paramento murario del torrione, interventi sulla parete dell'orologio e consolidamento. Il "maquillage" del Castello Svevo di Termoli, la fortezza federiciana simbolo della città, è in dirittura d'arrivo. La consegna è prevista ad aprile.
Per il restauro conservativo, iniziato lo scorso autunno, sono stati impegnati 274.681 euro. I lavori, affidati alla ditta Bio Costruzioni, sono agli sgoccioli anche se non mancherà qualche ritardo dovuto ad una serie di "prescrizioni" impartite" dalla Sovrintendenza Archeologica del Molise che ha dato indicazioni precise sulla tipologia di lavori da portare a termine sulla fortezza federiciana. In progetto anche la demolizione futura del ricovero atto alla centrale meteo gestita dall'Aeronautica Militare. 
Tra le novità richieste, la mappatura delle superfici del Monumento con l'excursus storico dei precedenti restauri effettuati ed uno studio sui materiali utilizzati con particolare riferimento alle malte. Ciò allo scopo di dare inizio, con l'intervento sul "torrino" in corso, ad un possibile Piano generale di trattamenti da tenere in considerazione anche negli anni futuri sul Castello Svevo.
Tra le aree su cui sono previsti interventi, anche il rifacimento della pavimentazione dei due terrazzi interessati da infiltrazioni di acqua.
 La consegna dei lavori, previsti per aprile, slitteranno di qualche settimana.