Agnone torna in arancione, ma il sindaco prolunga la didattica a distanza

Con ordinanza n.17/2021, il Sindaco di Agnone Daniele Saia ordina che è ulteriormente prorogata la validità dell’Ordinanza Sindacale nr.6 del 20.2.2021 relativa alla sospensione dell’attività didattica nei locali delle scuole di ogni ordine e grado del territorio del Comune di Agnone fino al 31 marzo  restano, però,  sempre impregiudicate le autonome iniziative del Dirigente Scolastico circa l’organizzazione della didattica a distanza.
Ma lo stesso sindaco fa sapere che dal 29 marzo decadono tutte le ulteriori misure restrittive assunte con le precedenti Ordinanze Sindacali nr.5 del 19.2.2021 e, da ultimo, nr.16 del 20.3.2021 così che per il territorio comunale vigono tutte le misure e disposizioni previste per lo stesso dalle norme statali e regionali che sono o che saranno emanate in materia di Emergenza covid.