Campobasso. Opposizione contro la chiusura della Polfer: ecco la mozione

Già il 13 febbraio 2021, di fronte alla proposta del Ministero degli Interni di sopprimere il posto Polfer di Campobasso, i consiglieri di minoranza del Consiglio Comunale presentarono una mozione per scongiurare quello che oggi è avvenuto. «La Polfer - si legge nella mozione - è indispensabile per proteggere giorno e notte i viaggiatori dagli "specialisti dei furti", per la prevenzione dei reati e per prestare assistenza a chi è in difficoltà. La soppressione produrrebbe gravi ripercussioni sulla sicurezza delle reti ferroviarie regionali. Considerato che se ad oggi la nostra regione, nonostante sia un territorio decisamente esposto al rischio criminalità, può avere condizioni di sicurezza accettabili per la presenza fattiva e professionale di tutte le Forze dell'Ordine, il Consiglio Comunale di Campobasso fa voti al Ministero degli Interni affinché ritiri la proposta della chiusura del Posto di Polizia Ferroviaria a Campobasso.»

Il Consigliere di FI Domenico Esposito dichiara che, in sede del prossimo Consiglio Comunale, presenterà un ODG che spinga l'amministrazione comunale del capoluogo a farsi valere di fronte al Governo centrale per ripristinare il posto di Polizia Ferroviaria nella stazione di Campobasso.