Cacciamoli: la protesta-veglia si sposta davanti al Tribunale di Campobasso

DIRETTA

Un grandissimo Campobasso detta legge a Notaresco, vittoria che consolida il primo posto in classifica

C'è un detto nel mondo del calcio: "squadra che perde in casa vince fuori". Bene, questa frase è calza a pennello per quello che è successo oggi pomeriggio. Il Campobasso batte il Notaresco in trasferta per 2 a 1 offrendo una grandissima prestazione degna di una capolista che si rispetti.
Il lupo parte forte, al decimo minuto del primo tempo grande giocata di Esposito che serve Vitali che con un un bolide fulmina il portiere avversario ed è subito 1 a 0 per gli ospiti molisani. Al 27esimo Vitali si procura un calcio di rigore che Cogliati realizza ed è raddoppio. Il Notaresco non ci sta e si fa subito sentire  accorciando le distanze con Olcese al 33esimo. Si va agli spogliatoi sul 2 a 1 per il Campobasso. Nel secondo tempo i molisani cercano di chiudere la partita, prendendo un palo dopo appena 3 minuti della ripresa con Vitali. La superiorità tecnica del Lupo è stata evidente, il Notaresco non è mai concreto e pericoloso, addirittura i rossoblù prendono un altro legno all'81esimo. La squadra di casa finisce anche in 10, espulso Gallo per somma di ammonizione.
Il Campobasso rimane saldamente in testa al campionato, aumenta il distacco a più cinque proprio dal Notaresco.

Di Simone d'Ilio

CLASSIFICA