DEL GIUDICE, AVVIATO IL CONCORDATO PREVENTIVO: L'AZIENDA PROVA A RIPARTIRE DALLE DONNE DI FAMIGLIA - Molise Web giornale online molisano

Del Giudice, avviato il concordato preventivo: l'azienda prova a ripartire dalle donne di famiglia

La notizia è stata diffusa nelle scorse ore. ci sarà un cambio di titolarità all'azienda casearia Del Giudice di Termoli. Obiettivo salvare l'occupazione e una delle aziende agroalimentari più importanti del Molise ma soprattutto l'occupazione di 190 dipendenti. 

Tecnicamente l'azienda, per evitare il fallimento, è finita sotto concordato preventivo. Tecnicamente significa che  è stato depositato un ricorso ex art. 161, comma 6, L.F. di accesso alla procedura per evitare il fallimento. Ma da cosa è derivato? Da una flessione del consumo di almeno il 24% nel periodo di pandemia e post pandemia che arriva dagli ultimi cinque anni. Una flessione dovuta non soltanto al Covid ma anche al cambiamento delle abitudini alimentari dei molisani e di coloro i quali andavano a comprare il prodotto. 

Nell'anno della pandemia il mancato arrivo nelle catene di grande distribuzione ha fatto sì che il problema non potesse essere risolto e non si potesse rilanciare l'azienda. Quindi per evitare la chiusura totale si fitterà un ramo di azienda alla società Novaltis società tutta al femminile e riconducibile alle donne della famiglia Del Giudice che possano garantire continuità nel nome e nel marchio ma soprattutto quella stabilità occupazionale che si chiede per tutti i dipendenti. Le trattative sono appena iniziate.