SINDACO GRAVINA NON INVITATO ALLA VISITA DEL SOTTOSEGRETARIO, SCOPPIA LA POLEMICA - Molise Web giornale online molisano

Sindaco Gravina non invitato alla visita del sottosegretario, scoppia la polemica

Uno sgarbo istituzionale verso il sindaco di Campobasso Roberto Gravina, che esprime disappunto nei confronti dell'organizzazione per la visita di ieri pomeriggio, 19 aprile, del sottosegretario del ministero della Salute Andrea Costa, nel centro vaccinale di Selvapiana del capoluogo molisano.

Una imbarazzo che si è accentuato subito dopo i saluti di rito che il sindaco ha posto con garbo e rispetto per un’alta istituzione. Subito dopo il saluto alle porte dell’ingresso del Centro Vaccinale di Selvapiana, Gravina ha salutato il sottosegretario ed è andato via.
Raggiunto a telefono dalla nostra redazione il sindaco, con la gentilezza che lo contraddistingue, alla domanda del suo distacco dalle “ carezze “ del Presidente della Regione , Donato Toma, e alla sua uscita di scena, ha così commentato : “ Non sono stato invitato, è vero, ma questo non poteva esimermi di dare il benvenuto ad una figura di rilievo delle Istituzioni della Repubblica. Spero in un disguido, una dimenticanza”. Chiaramente la risposta del Sindaco è di quelle che non lasciano dubbi interpretativi. Una mancanza, al di la delle dimenticanze o disguidi, che lascia il segno e accentua sempre più le distanze tra Istituzioni che dialogano a distanza e che denotano differenze e frizioni, che non fanno bene alla politica ed alla collettività.