LA CICLOVIA PIù LUNGA D’ITALIA è ORMAI UNA REALTà CONCLAMATA. IL MOLISE RAPPRESENTATO DALLA SOLA GUARDIAREGIA - Molise Web giornale online molisano

La ciclovia più lunga d’Italia è ormai una realtà conclamata. Il Molise rappresentato dalla sola Guardiaregia

Lunedì, 19 aprile 2021, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati in Roma, alla presenza della sottosegretaria all’Istruzione, Barbara Floridia, Roberto Traversi e Giancarlo Cancellieri, l’ideatore e presidente dell’Associazione Vivi Appennino, detentore del Marchio Appennino Bike Tour che comprende Comuni, Associazioni, Parchi, Regioni ed Istituzioni di carattere privatistico,si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’undicesima ciclovia turistica del paese, l'“Appennino Bike Tour”. La stessa è stata finanziata con la somma di 2 Mln di euro.

Questa estate, a luglio, terminerà l'iter di revisione e saranno svelate le nuove tracce GPX. Tutto pronto per un grande evento con atleti e istituzioni. Si percorrerà l'itinerario prima della consegna della documentazione al Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili (tracce, punti geolocalizzati della cartellonistica e grafiche turistiche). Il Ministero è già pronto a procedere con gli adempimenti necessari connessi alla messa in opera della segnaletica, rendendo visibile l'itinerario dell'  Appennino Bike Tour per l'estate 2022. Il Molise vede la partecipazione attiva, già dalle prime battute progettuali, del Coordinamento dei Borghi d’Eccellenza e del Comune di Guardiaregia, unica tappa di arrivo e partenza del Tour. Investita la Regione Molise nel competente Assessorato Regionale al Turismo guidato da Vincenzo Cotugno.