CAMPOBASSO: PUBBLICATA SELEZIONE PER LA RICERCA DI UN MESSO NOTIFICATORE E DUE OPERAI SPECIALIZZATI - Molise Web giornale online molisano

Ddl Zan, cosa prevede il disegno di legge e cosa ne pensano

DIRETTA

Campobasso: pubblicata selezione per la ricerca di un messo notificatore e due operai specializzati

Il Comune di Campobasso ha chiesto di porre in essere le procedure per l’avviamento a selezione finalizzate all’assunzione a tempo pieno indeterminato per n. 3 unità riguardanti rispettivamente i seguenti profili professionali: n. 1 messo notificatore; n. 2 operai specializzati.
 
Requisiti generali e specifici di partecipazione
 
a) Cittadinanza italiana;
 
b) Godimento dei diritti politici;
 
c) Età non inferiore ad anni 18;
 
d) Qualità morali e di condotta previste dall’art. 35 del decreto legislativo n. 165/2001 e successive modifiche e integrazioni;
 
e) Possesso dei requisiti generali di assunzione nel pubblico impiego (DPR. n. 487 del 09/05/1994, D.lgs. n.165/2001);
 
f) Non essere stato destituito interdetto o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero decaduti da precedenti impieghi;
 
g) Essere inserito nell’elenco anagrafico del Centro per l’Impiego di appartenenza della Regione Molise, così come previsto dagli artt. 7 e 54, comma 2, della D.G.R. n. 717/2013, alla data di pubblicazione del presente avviso, con anzianità di disoccupazione valutata e calcolata secondo le norme in materia s쳭utesi nel tempo (D.lgs. n. 181/2000 e ss.mm. e ii., D.lgs. n. 150/2015 e ss.mm. e ii., Legge n. 26/2019 e Circolare ANPAL n. 01/2019). Trattandosi di assunzioni a tempo indeterminato è possibile la partecipazione di coloro che risultano occupati a tempo indeterminato sempreché conservino il diritto alla sospensione o conservazione dello stato di disoccupazione previsto dalle vigenti norme di riferimento.
 
h) Dover dichiarare il proprio dato ISEE e/o in relazione a quello del nucleo familiare di appartenenza, rilasciato dall’INPS senza difformità nonché essere il più recente ed in corso di validità.
 
Requisiti particolari per la partecipazione richiesti dal Comune di Campobasso
 
Per il posto di “ESECUTORE MESSO NOTIFICATORE” (EX 4^ Q.F. – CATEGORIA DI ACCESSO B 1) il possesso della necessaria idoneità allo svolgimento delle funzioni del messo notificatore acquisite a seguito di frequenza di un corso specifico di formazione e qualificazione e conseguimento di qualifica, nonché il possesso della scuola media inferiore e dell’attestato ECDL, ovvero di altro attestato rilasciato da enti di formazione riconosciuti, come certificazione del possesso di una competenza informatica di base per operare sui personal computer con i più comuni pacchetti applicativi.
 
Per i n. 2 posti di “ESECUTORI OPERAI SPECIALIZZATI” (EX 4^ Q.F. – CATEGORIA DI ACCESSO B1) l’esperienza lavorativa, anche non continuativa, di almeno due anni con contratti di lavoro subordinato, nella qualifica per la quale si intende partecipare ossia di “operaio elettricista” o “operaio muratore”.
 
Aver assolto la scuola dell’obbligo (licenza media inferiore o licenza elementare se conseguita antecedentemente all’entrata in vigore della Legge n. 1859 del 31/12/1962 per i posti da operaio elettricista ed operario muratore), ovvero essere in possesso del diploma di scuola media inferiore per il posto da messo notificatore.
 
I requisiti sia generali che specifici e particolari devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente Avviso.
 
I candidati aventi diritto sono convocati in numero doppio rispetto ai posti da ricoprire per ogni qualifica, ai sensi dell’art. 25 del Decreto del Presidente della Repubblica 09 maggio 1994, n. 487.
 
In caso di parità di punteggio in graduatoria prevarrà il candidato con maggiore anzianità di iscrizione nello stato di disoccupazione e in caso di ulteriore parità in ordine decrescente di nascita.
 
Modalità di partecipazione e presentazione delle domande di adesione
 
Nei giorni dal 26/04/2021 al 05/05/2021, gli interessati all’avviamento a selezione, in possesso dei titoli e requisiti generali, specifici e particolari sopra indicati ed iscritti negli elenchi anagrafici del Centro per l’Impiego di Campobasso (artt. 7 e 54, comma 2 ed eventualmente comma 3, della D.G.R. n. 717/2013, se occupati a tempo indeterminato ma con diritto, secondo le norme di riferimento, alla conservazione o sospensione dello stato di disoccupazione) dovranno produrre la domanda di adesione all’avviamento a selezione, utilizzando, a pena di esclusione, il modello allegato al presente Avviso, al Centro per l’Impiego di Campobasso, inviando la propria candidatura in un unico allegato ed in formato pdf esclusivamente tramite PEC personale al sotto indicato indirizzo di PEC istituzionale: cpi.campobasso@pec.moliselavoro.it, riportando nell’oggetto della PEC la seguente dicitura: “AVVIAMENTO A SELEZIONE AI SENSI DELL’ART. 16 LEGGE N. 56/87 PRESSO IL COMUNE DI CAMPOBASSO”.
 
Il bando e il modello di adesione, sono scaricabili dal sito del Comune di Campobasso, nella sezione Amministrazione trasparente – Bandi di Concorso, al seguente link:
 
https://www.comune.campobasso.it/campobasso2/zf/index.php/bandi-di-concorso/index/dettaglio/bando/86