CON I VACCINI SI SVUOTANO LE TERAPIE INTENSIVE, IN MOLISE SOLI 4 RICOVERI PER COVID - Molise Web giornale online molisano

Con i vaccini si svuotano le terapie intensive, in Molise soli 4 ricoveri per Covid

Calati drasticamente i ricoveri in terapia intensiva per malati di Covid-19, in Molise oggi si registrano solo quattro posti occupati. La campagna vaccinale ci ha decisamente fatto cambiare marcia.
L’accelerato numero di inoculazioni della campagna vaccinale diretta dalla Regione Molise e con il ruolo decisivo dell'efficiente sistema di prenotazioni la nostra Regione ha visto una notevole diminuzione dei ricoveri nelle terapia intensive. Oggi è partita anche le vaccinazioni per la fascia 55-59 anni, pochissimo sotto la soglia delle 160mila dosi inoculate.
I posti letto di terapia intensiva in Molise sono stati aumentati grazie all'intervento della Protezione Civile regionale e l'Asrem con dei moduli esterni alla struttura ospedaliera di Campobasso, Termoli e Isernia. Infatti sono stati inaugurati negli ultimi 2 mesi ben 26 nuovi posti letto di terapia intensiva: al Cardarelli di Campobasso 10, al San Timoteo di Termoli altri 10 ed al Veneziale di Isernia ulteriori 6.
Grazie a questi progressi nella Regione e ai benefici della campagna vaccinale non solo è calato il numero dei contagiati giornalieri, 296 gli attualmente positivi al tampone al Sars-CoV-2, ma si è limitato, stando agli ultimi dati, tantissimo sia la circolazione dei virus nel nostro territorio e sia l'utilizzo delle terapie intensive.
Molise al top in Italia come numero dei vaccinati in base alla popolazione, ecco il grafico che testimonia la capacità delle strutture vaccinali molisane.