TERMOLI: 57ENNE DENUNCIATO PER POSSESSO DI ARMA E PATENTE REVOCATA - Molise Web giornale online molisano

Termoli: 57enne denunciato per possesso di arma e patente revocata

I Carabinieri della Compagnia di Termoli hanno effettuato diversi controlli sul territorio ed in particolare nei Comuni di Termoli (CB), Campomarino (CB) e Portocannone (CB), allo scopo di prevenire e reprimere i reati di maggior allarme sociale e le violazioni in materia di codice della strada.

Nel corso dei servizi perlustrativi, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno proceduto al controllo di un autocarro con alla guida un 57enne operaio originario del beneventano, già noto alle forze dell'ordine. Al momento del controllo, l'uomo è apparso agitato e non in grado di giustificare la sua presenza sul posto; pertanto gli operanti hanno deciso di procedere a perquisizione personale e veicolare, rinvenendo all’interno dell’abitacolo ed addosso all’uomo un martello e due coltelli a lama fissa, di cui lo stesso non era in grado di giustificarne il porto.
Gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro penale, in attesa di essere depositati presso il competente ufficio corpi di reato, mentre il 57enne è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino (CB), in quanto ritenuto responsabile del reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere. 

Inoltre, durante lo stesso controllo, è stata avviata la procedura per l’irrogazione del foglio di via a carico dell'uomo, nonché a sanzionarlo per un importo di 5.110,00, avendo circolato alla guida del veicolo senza la prevista patente di guida, precedentemente revocata.