TERMOLI STELLANTIS ANCORA CASSAINTEGRAZIONE , SOA E FLM: SUL REPARTO CAMBI CALA IL SILENZIO - Molise Web giornale online molisano

Termoli Stellantis ancora cassaintegrazione , Soa e Flm: sul reparto cambi cala il silenzio

Ancora cassaintegrazione alla Fiat Stellantis di Termoli, per ora fino al 7 Giugno al reparto cambi  che non ha prospettive , sta finendo nel silenzio totale , dopo la scelta aziendale di investire milioni di euro negli stabilimenti a basso costo come la Polonia ,oltre la cassaintegrazione pesante giá in atto anche da mesi consecutivi  per alcuni operai del reparto motori .
Solo il motore ibrido se tutto andrá bene  non potrá mai sostituire le grandi produzioni del fire.
L'amministratore delegato del gruppo ,Tavarez come era prevedibile, dato che stiamo parlando di una multinazionale con gruppi finanziari e banche ha annunciato chiaramente riduzioni e tagli generali di personale e diritti per ammortizzare e risparmiare sui costi .
Il ruolo del sindacato confederale oggi a Termoli come negli altri stabilimenti si é ridotto all'osso , semplici ratificatori di flessibilitá e concertazione che giova solo alla parte datoriale , le comunicazioni avvengono a giochi fatti e gli operai avvertiti tramite messaggini telefonici .
I piani industriali restano miraggi e promesse che possono essere cancellati con un colpo di spugna.
Invitiamo tutti gli operai di Termoli a focalizzare la situazione e a organizzarsi anche con proteste pesanti , assurdo rimanere spettatori aspettando la mannaia .Noi ci siamo ,dalla base mettiamo le cose in chiaro e affrontiamole con coscienza e determinazione.Il silenzio uccide e puó riservare tempeste.
 
SOA 
Sindacato Operai Autorganizzati 
Flmuniti Stellantis Termoli
 
Termoli, 21 Maggio 2021