SANITà, SCAFARTO SCEGLIE QUOTA 100 E LASCIA IL SUO INCARICO A 64 ANNI D'ETà - Molise Web giornale online molisano

Sanità, Scafarto sceglie quota 100 e lascia il suo incarico a 64 anni d'età

Virginia Scafarto lascia il suo incarico da direttore sanitario dell’Asrem con molti problemi irrisolti e non poche polemiche sull’efficienza sanitaria Molisana..Le sue dimissioni dall’incarico a partire dal 1° luglio. Ha usufruito della cosiddetta quota 100, nonostante avrebbe potuto continuare a ricoprire il ruolo di direttore sanitario, fino alla scadenza. Ha scelto di collocarsi a riposo a 64 anni.
 
Il 21 maggio 2021 ha segnato la fine di un comando che le ha dato la guida del vertice dell’Asrem. Virginia Scafarto funse anche da commissario, l’intera Asrem, fino alla scelta di Oreste Florenzano. Il direttore generale,ebbe a sceglierla con il placet da parte del Presidente Toma,(come dichiaratoci in un’intervista), nel far chiarezza sulla scelta di Florenzano in quanto vincitore di Concorso. Necessita adesso scegliere il sostituto, e tutto fa presagire, dopo l’incontro di ieri a Larino, che il sostituto della Scafarto, potrebbe essere Giovanni Giorgetta, molto vicino al Presidente Toma. Da indiscrezioni la possibilità di restare in carica è  svanita a causa di problemi legati all’incompatibilità sollevata da molti comitati e finita sui tavoli della Procura della Repubblica