ROSSETTI GOL E IL CAMPOBASSO VOLA. SERIE C ORA AD UN PASSO - Molise Web giornale online molisano
Giulianova Campobasso 0-1

Rossetti gol e il Campobasso vola. Serie C ora ad un passo

di Marco Bruni

Il Campobasso riesce a portare a casa l’ennesima vittoria espugnando l’ostico campo del Giulianova che, per lunghi tratti, ha dato del filo da torcere ai rossoblù.

Vittoria sudatissima con un finale al cardiopalma viste le occasioni create dai padroni di casa.

Un primo tempo molto tirato ha visto le due formazioni darsi battaglia con i giallorossi pericolosissimi in almeno due occasioni sventate dall’ottimo Raccichini.

Il tridente offensivo formato da Cogliati, Di Domenicantonio e Vitali non riesce a far male alla retroguardia abruzzese. L’assenza del fantasista Esposito si fa sentire oltremisura e, nella seconda frazione, lo squalificato mister Cudini ordina un cambio decisivo richiamando Di Domenicantonio in luogo di Rossetti.

Il neo entrato ricambia subito la fiducia e, appena entrato, si rende pericoloso con un tiro da fuori che si spegne di poco alto sopra la traversa.

La dinamica del gioco cambia totalmente, gli spazi aumentano e Cogliati, alla mezz’ora circa, si lancia in un contropiede velocissimo attraversando quasi tutto il campo in solitaria. Male, però, la finalizzazione intercettata facilmente dall’estremo difensore locale.

Al minuto 63 la svolta: Rossetti recupera la sfera, entra in area di rigore e lascia partire un potente tiro che trafigge l’incolpevole Mora. È il gol della liberazione in una giornata difficilissima e avara di occasioni clamorose.

I padroni di casa, tuttavia, continuano a fare la partita e, nei minuti finali sfiorano il pareggio colpendo addirittura un palo con Cipriani

Pochi istanti dopo il pericolo sventato il direttore di gara, Sig. Gandino di Alessandria, decreta la fine delle ostilità consegnando tre punti pesantissimi che consentono al Campobasso di mantenere ben cinque punti di distacco dal Notaresco in attesa del recupero di mercoledì prossimo in quel di Vastogirardi che potrebbe sancire quasi definitivamente il salto di categoria.

 

 

Foto: SS Città di Campobasso Calcio

 

Formazioni

GIULIANOVA (4-4-2): Mora, Ferrini, D'Antonio, Tedone, Demoleon, Caso, D'Anna, Cipriani, Paudice, De Cerchio, Forcini

A disposizione: Di Mango, Kuqi, Ancinelli, Galli, Massetti, Antonelli, Di Stanislao, Barlafante, Caterino

Allenatore: Leonardo Bitetto

 

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Di Domenicantonio, Vitali

A disposizione: Oliva, Sbardella, Martino, Capuozzo, Mancini, De Biase, Tenkorang, Zammarchi, Rossetti

Allenatore: Cristian Cicioni

 

Arbitro: Gandino di Alessandria