ROMA. VALENTINO VALENTINI OSPITE ALL' EVENTO DI FI GIOVANI MOLISE - Molise Web giornale online molisano

Roma. Valentino Valentini ospite all' evento di FI Giovani Molise

Riconosciuto come uno dei massimi esperti di politica estera in Italia, ha accompagnato Berlusconi nei suoi viaggi internazionali da premier. È quindi un testimone diretto della Storia degli ultimi 27 anni non solo di Forza Italia ma del Paese. 
Tanti gli argomenti trattati nell'incontro tenutosi ieri sera alla presenza di oltre 50 partecipanti, l'illustre ospite ha risposto alle domande dei ragazzi su svariati temi: da Erdogan alla Russia, passando per il Medio Oriente, la Libia, Gheddafi, le primavere arabe, gli equilibri in Europa, fino alle nuove guerre combattute a colpi di droni e tecnologie sempre più sofisticate. 
È stata una vera e propria lezione di geopolitica, condita da tanti gustosi aneddoti, i leaders mondiali lo vedevano come un uomo di grande successo nell'imprenditoria, nel calcio e in politica, ciò consentiva dell'ex premier italiano di creare rapporti veri ed esclusivi- alla pari- anche con personaggi potenti e complessi, di costruire 'ponti' diplomatici all'apparenza impossibili e tutelare gli interessi italiani. 
Il nostro Paese, secondo Valentini, può avere ancora un ruolo importante a livello internazionale: non ha certo l'esercito della Francia o il potere economico della Germania e dell'Inghilterra, ma innate e riconosciute capacità diplomatiche, qualità relazionali emerse con successo proprio negli anni del berlusconismo. 
A moderare il dibattito Liberato Matticoli, coordinatore dei giovani, a fare gli onori di casa come sempre la coordinatrice regionale di FI e vicecapogruppo alla Camera Annaelsa Tartaglione, che ha ringraziato il collega per la generosa disponibilità e annunciato ai ragazzi presto nuovi eventi con altre personalità di spicco del partito e delle Istituzioni.
Presenti anche l'assessore comunale di Isernia e responsabile di Azzurro donna Dall'Olio, i consiglieri comunali di Isernia e Campobasso Fabrizio ed Esposito, il presidente Anci Sciulli. 
Valentini, uomo che ha viaggiato in tutto il mondo, ha ammesso di avere un debole per le nostre mozzarelle e di amare particolarmente la nostra piccola terra. A breve tornerà in Molise per un evento simile ma in presenza, magari coinvolgendo una platea ancora più vasta.