ISERNIA. VIOLAZIONE NORME ANTI-COVID E SPACCIO: MULTE SALATE PER I TRASGRESSORI - Molise Web giornale online molisano

Isernia. Violazione norme anti-covid e spaccio: multe salate per i trasgressori

I militari della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei servizi preventivamente disposti per verificare il rispetto di divieti e restrizioni imposti dalle norme in vigore per il contenimento del contagio da Covid 19, hanno perlustrato il territorio di competenza, soprattutto in orario notturno allorquando come noto dalle ore 23,00 alle 05,00 vige il lock down, riscontrando diverse violazioni puntualmente contestate ai rispettivi interessati. 
Nella serata di ieri sono state infatti elevate 3 contravvenzioni per un ammontare complessivo di 1.200,00 euro.
Nel particolare i Carabinieri di Macchiagodena hanno sanzionato un uomo che non indossava la mascherina di protezione ed altri due che, dopo le ore 23,00, erano in giro a piedi senza meta non riuscendo a giustificare la loro presenza all’esterno delle rispettive abitazioni.
I militari del NOR – Sezione Operativa, invece, nell’ambito dei quotidiani servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto nel centro pentro a controllo gli occupanti di un’autovettura, già noti agli operanti, i quali avevano destato sospetto. Difatti, nel corso delle verifiche all’interno di un portaoggetti dell’auto, veniva rinvenuto un involucro in cellophane contenente 10 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, detenuta da uno di essi per uso personale.
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il detentore segnalato alla locale Prefettura per le relative determinazioni. 
L’attenzione dei carabinieri della Compagnia di Isernia rimane alta e costante sull’intero territorio di competenza, al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime aspettative di ordine e sicurezza pubblica dei cittadini e di contrasto verso i comportamenti illegali.