ROSATO A ISERNIA, PATRICIELLO NON CI HA MAI CHIESTO DI ENTRARE IN ITALIA VIVA - Molise Web giornale online molisano

Rosato a Isernia, Patriciello non ci ha mai chiesto di entrare in Italia Viva

Il presidente di Italia Viva e vicepresidente della Camera Ettore Rosato, insieme alla deputata e coordinatrice regionale Giuseppina Occhionero, al coordinatore regionale Donato D'Ambrosio e ai coordinatori provinciali Giulia Di Silvestro e Francesco Lombardi sono arrivati a Isernia per la conferenza stampa di Italia  Viva.
 
C'erano anche il consigliere provinciale Pierluigi Pacitti e il coordinatore di area Fabio Iannucci.
 
É stato Rosato stesso a confermare la cena con Patriciello. Ma a smentire la notizia di un eventuale ingresso in Italia Viva. " Non ce lo ha mai chiesto- ha sostenuto Rosato- e noi non glielo abbiamo mai proposto".
 
Il giudizio sulla Giunta Toma è negativo. " Avremmo bisogno di un governo efficace in Regione, di una amministrazione efficiente- ha sostenuto Rosato- ma questo non avviene in Molise. Che non è una regione come la Lombardia che può andare avanti anche sei mesi senza la sua amministrazione".
 
Confermata da Rosato anche l' alleanza a Isernia con Azione e il giudizio positivo sulla candidatura di Francesca Scarabeo. Sono ora i coordinatori provinciali di Isernia a portare avanti la trattativa.
 
Niente alleanze con i populisti del Movimento Cinque Stelle, di Fratelli d’Italia e Lega. Mai con chi è passato da industria 4.0 al reddito di Cittadinanza. 
 
La visita di Rosato prosegue nelle aziende del Molise, utili per ripartire in pandemia.
testo 
Ettore Rosato a Isernia: mai con i populisti