CONTEST FOTOGRAFICO 'LA TERMOLI CHE MI PIACE' - Molise Web giornale online molisano

Contest fotografico 'La Termoli che mi piace'

Con "La Termoli che mi piace" l'Assessore comunale al Turismo Michele Barile invita residenti e turisti a raccontare la città con uno scatto e partecipare alla prima edizione del contest fotografico promosso dall'Amministrazione comunale.
L'iniziativa è stata illustrata dall'amministratore cittadino, ieri mattina, in Municipio e vuole promuovere i luoghi più amati dai termolesi e dai viaggiatori che scelgono Termoli per le proprie vacanze.
Due le categorie del contest fotografico valido dal 1 luglio fino al 31 agosto prossimo: resident e tourist. La prima è riservata agli appassionati di fotografia del posto e la seconda ai turisti fotografi per passione.
"La Termoli che mi piace" è stata realizzata in collaborazione con l'associazione dei commercianti del luogo che l'assessore ha incontrato nei giorni scorsi per poter organizzare al meglio il contest. Nei negozi sarà possibile trovare il regolamento con la scheda di adesione oltre che negli uffici comunali.
La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti senza limiti di età. Gli interessati potranno inviare massimo tre immagini all'indirizzo e-mail: latermolichemipiace@comune.termoli.cb.it.
Al concorso è stata dedicata una pagina social. Due le tipologie di valutazioni per le foto che saranno inviate.
Prevista una giuria popolare che voterà attraverso i like la foto prediletta ed una di esperti.
Ai vincitori che abitano nel luogo sono previsti dei buoni spesa presso le attività commerciali convenzionate per un valore a partire da 100 euro fino a 250 euro, mentre ai turisti un 1 week-end in b&b con cena per due persone ed un aperitivo.
"Ringrazio le tante attività che hanno scelto di sposare questa iniziativa dichiara l'Assessore Michele Barile ed il comitato dei commercianti che si è costituito qualche mese fa e che vede Maurizio Gianberardino il massimo esponente che ha collaborato. E' un modo per promuovere il territorio sui canali social, far si che le immagini della nostra Termoli possano girare il più possibile. Ci auguriamo che ci sia una risposta importante". (ANSA).