AZIENDE AGRICOLE. LIQUIDATI A GIUGNO 13 MILIONI DI EURO, CAVALIERE: "LAVORIAMO PER RIDURRE AL MINIMO DISAGI E RITARDI E PER FAR RIPARTIRE IL SETTORE" - Molise Web giornale online molisano

Aziende agricole. Liquidati a giugno 13 milioni di euro, Cavaliere: "Lavoriamo per ridurre al minimo disagi e ritardi e per far ripartire il settore"

Sono state liquidate in questi giorni oltre 2mila aziende agricole molisane, in riferimento alle misure 10, 11 e 13 (biologico, integrato e compensativa). Ulteriori pagamenti che si aggiungono agli 8 milioni di euro di due settimane fa e inerenti sempre le misure a superficie. Inoltre, come preannunciato dall'assessore Nicola Cavaliere, sono stati completati i pagamenti alle rimanenti 500 imprese che avevano aderito alla misura 21 anti Covid a sostegno della zootecnia, per un importo di circa 1 milione e 300mila euro. Per quanto concerne invece l'altra misura anti Covid, quella a favore di agriturismi e fattorie didattiche, sono state già ammesse a finanziamento le 80 domande presentate e sarà cura della struttura tecnica terminare in tempi congrui le istruttorie.  Soddisfazione espressa dell'assessore Cavaliere: "Nel complesso, nel mese di giugno sono giunti sul territorio quasi 13 milioni di euro, liquidità che aiuteranno l'intero comparto in questa delicata fase di rinascita. Abbiamo spinto l'acceleratore sui pagamenti - spiega - per ridurre al minimo i disagi e per mettere le aziende nelle condizioni di affrontare questo momento decisivo di ripartenza con meno problemi possibili. Continiamo a lavorare - conclude l'assessore -  con l'obiettivo di scongiurare ritardi ed inefficienze e di rilanciare a tutti i livelli la nostra agricoltura".