EMPORIO DELLA CARITAS A TERMOLI, SI CONCLUDE PERCORSO FORMATIVO DEI NUOVI VOLONTARI - Molise Web giornale online molisano

Emporio della Caritas a Termoli, si conclude percorso formativo dei nuovi volontari

Un nuovo emporio solidale sta nascendo a Termoli e per far fronte al continuo bisogno di ricerca e formazione dei volontari anche in Molise si è sinergicamente creato un programma ad hoc, firmato Caritas Diocesana Termoli-Larino e CSV Molise.
Questa collaborazione, ormai consolidata anche a fronte di numerose altre iniziative di solidarietà che hanno avuto luogo in basso Molise, è stata caratterizzata dalla stesura di un programma finalizzato a implementare e ad accrescere le competenze e le conoscenze dei volontari che andranno a prendere attivamente parte all’importante progetto dell’emporio.
Si è quindi dato vita a quattro giornate formative e informative che hanno visto impegnati neo-volontari insieme a esperti di vari enti del territorio, tra cui la stessa Caritas della Diocesi di Termoli-Larino.
Dopo aver acceso un focus sul 'volontariato' nel corso di tre incontri a distanza, si è giunti al momento conclusivo. Il percorso arriverà a compimento martedì prossimo 6 luglio 2021, con un webinar dalle ore 17 alle 19 che sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina del CSV Molise e in cui si alterneranno preziosi interventi volti a illustrare il ruolo sociale e il funzionamento concreto dell’emporio solidale.
Relazioneranno sul tema don Enzo Manes, direttore della Caritas Diocesana di Teramo–Atri, Anna D'Eustachio, responsabile dell'emporio di Termoli, Giorgio Casagranda, presidente del CSV Trento, consigliere nazionale CSVnet e vicepresidente dell’associazione Trentino Solidale.
L’incontro vuole essere uno spazio di scambio e di riflessione, per mettere insieme esperienze su più territori e realtà diverse, facendo emergere le collaborazioni tra le varie organizzazioni non profit, il ruolo della Caritas e quello promozionale di CSVnet e dei CSV locali.