MIRABELLO SANNITICO, LA FRATRES RICEVE UN ENCOMIO PER LA GESTIONE DELLA PANDEMIA - Molise Web giornale online molisano

Mirabello Sannitico, la Fratres riceve un encomio per la gestione della pandemia

 
 
L'Unione dei Comuni della Valle del Tammaro ha conferito un Encomio al Gruppo donatori di sangue Fratres di Mirabello Sannitico, per essersi distinto svolgendo attività benefiche nei confronti della popolazione della Valle del Tammaro, durante le fasi più acute della pandemia da Sars CoV-2.
 
La cerimonia si è tenuta nel pomeriggio del 2 luglio al Convento Santa Maria della Libera di Cercemaggiore. Hanno partecipato i rappresentanti di tutte e sei le amministrazioni comunali della Valle del Tammaro: Cercemaggiore, Cercepiccola, Mirabello Sannitico, San Giuliano del Sannio, Sepino e Vinchiaturo. I rappresentanti di ogni Comune hanno conferito l'Encomio ad associazioni e cittadini del proprio paese, che si sono messi a disposizione della popolazione.
 
Il sindaco di Mirabello Sannitico, Angelo Miniello, ha conferito l'Encomio, oltre che alla Fratres, al Comitato San Giorgio, alla Scuola Calcio Mirabello e ai cittadini Erminia Del Prete, Giovanni Baranello e Diego Caiella.