TERMOLI. IL PRC MOLISE CONTRO LA CHIUSURA DEL CENTRO DIURNO: "NO ALLA CHIUSURA SENZA SOLUZIONI IDONEE" - Molise Web giornale online molisano

Termoli. Il PRC Molise contro la chiusura del centro diurno: "NO alla chiusura senza soluzioni idonee"

L'amministrazione comunale di Termoli avrebbe deciso per la chiusura del centro diurno della città. Centro che da anni ormai si impegna nell'aiuto delle persone più bisognose.
Ad annunciarlo, e a far sentire la loro totale contrarietà alla chiusura del centro, è stato il PRC Molise, il quale in una nota stampa scrive:
" Apprendiamo con rabbia e amarezza la decisione dell'amministrazione comunale circa la chiusura del centro diurno gestito dai volontari della Città invisibile di Termoli. Da alcuni anni, i volontari danno sostegno ai senzatetto della città e a persone in estrema difficoltà economica.
Ancora una volta un pezzo di società, in questo caso una istituzione di prossimità come quella del comune, volta le spalle a donne e uomini già vittime di un sistema che li ha esclusi buttandoli in mezzo a una strada.  L' amministrazione forse è lontana dal comprendere quanto sia importante garantire a queste persone quei servizi quotidiani che la città invisibile garantisce. Come forza politica da sempre vicina ai bisogni dei poveri e degli emarginati, siamo a disposizione per ogni iniziativa di supporto ai volontari per ogni iniziativa che possa bloccare lo sgombero e la chiusura di questa realtà indispensabile per dare un minimo di dignità ai senza fissa dimora.
L' amministrazione comunale dovrebbe sostenere con una certa priorità tali realtà che operano sul territorio, offrendo spazi pubblici e risorse economiche."