REDDITO DI LIBERTÀ PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA, LA QUARTA COMMISSIONE PRENDE TEMPO - Molise Web giornale online molisano

Reddito di libertà per le donne vittime di violenza, la quarta commissione prende tempo

Presieduta dal suo Presidente Gianluca Cefaratti si è riunita nel pomeriggio la IV Commissione permanente che ha provveduto a prendere atto dei verbali della Conferenza delle Autonomie Locali (CAL) relativi alla valutazione di competenza della proposta di legge regionale n. 21. di iniziativa
dei Consiglieri Primiani, Manzo, Nola, De Chirico, Fontana e Greco afferente la ”Disciplina delle Associazioni Pro Loco”, rinviando ad altra data l’esame definitivo del provvedimento.
 
Per quanto concerne, poi, le proposte di legge n. 146, di iniziativa del Consigliere Cefaratti, concernente l’ “Istituzione del Reddito di libertà per le donne vittime di violenza”, e n. 151, dello stesso Consigliere Cefaratti, concernente l’ ”Istituzione dell’Albo unico regionale degli assistenti per l’autonomia e la comunicazione”, il proponente, per entrambi i provvedimenti, ha proposto degli emendamenti che la Commissione valuterà nelle prossime sedute.