ISERNIA: IL COMANDANTE DELLA LEGIONE CARABINIERI ABRUZZO E MOLISE PAOLO ACETO IN VISITA AL COMANDO PROVINCIALE - Molise Web giornale online molisano

Isernia: Il Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise Paolo Aceto in visita al Comando Provinciale

Nella mattinata di oggi – mercoledì 7 luglio – il Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise, Generale di Brigata Paolo Aceto, ha visitato il Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia.

Al suo arrivo, l’alto ufficiale è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Tenente Colonnello Gennaro Ventriglia che, alla presenza degli ufficiali comandanti dei reparti dipendenti, ha illustrato la situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica e le numerose attività dell’Arma nella provincia isernina.

L’Alto ufficiale ha ringraziato il personale per la meritoria opera svolta a testimonianza della costante vicinanza dell’Arma alle necessità dei cittadini, manifestando il suo apprezzamento per l’impegno profuso sia nei risultati ottenuti nella prevenzione e nella repressione dei fenomeni delittuosi, sia nel contrasto alla pandemia da Covid-19. Al riguardo, il generale ha elogiato l’iniziativa del Presidio Vaccinale Difesa, attivato presso l’Auditorium di Isernia nell’ambito del progetto “Eos” del Ministero della Difesa, resa possibile anche grazie al contributo del personale medico ed infermieristico dell’Arma che si è reso parte attiva del progetto.

Al termine della visita presso l’infrastruttura militare, il Generale Aceto, accompagnato dal Comandante Provinciale, ha incontrato il Prefetto di Isernia, dott.ssa Gabriella Faramondi, presso la sede della massima autorità di Governo nel territorio. A seguire si è recato, per un breve saluto, dal Procuratore della Repubblica di Isernia, dott. Carlo Fucci, dal sindaco del capoluogo, Giacomo D’Apollonio, e dal Vescovo della diocesi di Isernia – Venafro, S.E. Mons. Camillo Cibotti.

Prima di ripartire alla volta di Chieti, il Generale Aceto ha voluto far visita al presidio vaccinale del capoluogo, cogliendo l’occasione per ringraziare il personale per l’operato svolto.