VENDITA GEMELLI, TOMA SCRIVE AL RETTORE: HO I MIEI DUBBI SULLA TRASFERIBILITÀ DELLE QUOTE - Molise Web giornale online molisano

Vendita Gemelli, Toma scrive al Rettore: ho i miei dubbi sulla trasferibilità delle quote

 
La dichiarazione del Governatore regionale Donato Toma è stata riportata nell'edizione odierna di Primo Piano Molise. E' lui stesso a chiedere al Rettore dell'Università del Sacro Cuore chiarimenti sul trasferimento delle quote della Gemelli Spa Molise ad altro soggetto. Se le procedure non dovessero essere chiare si rischia anche la revoca dell'accreditamento. La lettera è inviata anche al Ministero della Salute e alla Commissaria Flori Degrassi. 
 
"Prima di agire – ha sottolineato Toma nella dichiarazione al quotidiano cartaceo – abbiamo lavorato a lungo e in silenzio, per rimettere insieme i documenti. Non è stato semplice reperire tutti gli atti, dai primi protocolli di intesa alla data odierna. Un’opera complicata che ha richiesto tempo e dedizione. Supportato dai miei consiglieri giuridici, ho ricostruito un quadro che mi ha indotto a chiedere informazioni e dettagli sulla iniziativa di vendita. Personalmente nutro seri dubbi sulla trasferibilità delle quote, tra l’altro senza il controllo della Regione e dei Ministeri. Per questa ragione ho invitato ognuno a porre in essere tutte le azioni opportune e necessarie".
 
La questione diventa sempre più ingarbugliata. Tra le clausole ci potrebbe essere anche quella di continuare a fare ricerca come già oggi fa la Cattolica. Questa è la voce della Regione, ora toccherà a Roma prendere le opportune decisioni.