MALTEMPO A PETACCIATO, IL SINDACO DI PARDO: CHIEDEREMO LO STATO DI EMERGENZA - Molise Web giornale online molisano

Maltempo a Petacciato, il sindaco Di Pardo: chiederemo lo stato di emergenza

Giornata da incubo domenica a Petacciato.
Lo comunica in un post Facebook il sindaco Roberto Di Pardo che elenca i danni.
"Due ore sotto una bomba d’acqua mai registrata in passato- sottolinea- secondo i dati in possesso della nostra protezione civile.
Tanti i nostri concittadini che hanno vissuto attimi di vero terrore: case, garage, cantine e tavernette completamente allagati.
Porte divelte dalla forza dell’acqua.
Strade chiuse al traffico causa smottamenti o alberi caduti.
Il cimitero, chiuso con ordinanza sindacale, semidistrutto. Fango ovunque
Molte zone del paese ancora senza elettricità nonostante sul territorio ci siano 8 squadre Enel e 3 generatori in funzione
 
Restano chiuse :
- bretella vaccareccia
- Strada camposanto vecchio
Critica la viabilità zona “ponte grosso”: si raccomanda la massima prudenza.
Circa 40 gli interventi dei vigili del fuoco di Termoli, Campobasso, Santa Croce e Vasto.
Davvero encomiabili.
Così come i ragazzi della nostra protezione civile: ancora sul territorio per risolvere le ultime criticità.
Grazie anche ai dipendenti comunali e al vigile per aver, senza sosta, organizzato insieme a me gli interventi.
I danni sono davvero tanti: chiedere mo lo stato di emergenza alla presidenza della regione Molise e alla protezione civile regionale: 
è caduta in 75 min la pioggia che è venuta giù nei primi 3 mesi del 2021!"