VENDITA DEL GEMELLI, IL CONSIGLIO REGIONALE VOTA UNITO PER IL RISPETTO DELLA FINALITÀ PUBBLICA - Molise Web giornale online molisano

Vendita del Gemelli, il consiglio regionale vota unito per il rispetto della finalità pubblica

A seguito dello svolgimento di un’interpellanza, a firma dei Consiglieri Andrea Greco e Vittorio Nola, concernente la << Presunta vendita del compendio aziendale denominato "
Ospedale di Campobasso" di proprietà della "GEMELLI MOLISE S.P.A." >>, alla quale, dopo l’illustrazione del primo sottoscrittore, ha fornito risposta il Presidente della Giunta regionale Donato Toma, il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità una mozione di pari oggetto, sottoscritta da vari Capigruppo e Consiglieri sia di maggioranza che delle minoranze. Nel dibattito che ha preceduto il voto, sono intervenuti per esprimere il proprio consenso al testo posto all’esame, i Consiglieri Greco, De Chirico, Iorio e il Presidente Donato Toma.
Con l’atto di indirizzo approvato, l’Assemblea, in relazione alla vendita del compendio aziendale di proprietà della Gemelli Molise, impegna il Presidente della Regione a: 
• salvaguardare il rispetto e la tutela della finalità pubblica, così come espressamente previsto negli accordi di programma e nei protocolli consequenziali e, nel caso, ad opporsi in tutte le sedi opportune qualora siano lesi i diritti della Regione Molise, dei soggetti istituzionali pubblici e dei cittadini molisani;
• a porre in essere, sin da subito, ogni atto necessario affinchè sia reso immediatamente esecutivo l’Organismo tecnicamente accreditante (OTA);
• a vigilare sulla correttezza delle procedure e degli atti finalizzati alla voltura delle autorizzazioni sanitarie e degli accreditamenti.