CAMPOMARINO IL GIORNO DOPO, ECCO COME IL FUOCO HA DISTRUTTO LA PINETA (FOTO) - Molise Web giornale online molisano
 
di Viviana Pizzi
 
Quello a cui si assiste il giorno dopo una tragedia è sempre desolante e triste. E' accaduto anche oggi a Campomarino Lido, famoso in Molise per la grande fetta di macchia mediterranea di quella che era la pineta sul lungomare Sud che faceva da divisorio tra il lido Marechiaro e la zona a Sud dei lidi Ritz e Lucio. 
 
Tutto ciò che prima era area verde ora è diventato un enorme campo di distruzione. Foglie completamente cancellate, alberi di cui resta solo il tronco e una spiaggia che ormai è di colore grigio fumo. I campomarinesi sono desolati ma anche i turisti che per anni si sono recati lì per ammirare lo spettacolo della natura. Il peggio, in termini di vite umane, è stato evitato solo grazie alla sinergia tra i vigili del fuoco e i volontari che hanno salvato centinaia di persone via mare. Fortunatamente da quel punto di vista solo qualche malore ma tanto tanto spavento. Quello che non tornerà più come prima è il paesaggio. Ora tocca alle forze dell'ordine risalire alla possibile causa, se dolosa, dei roghi. La causa più probabile potrebbe essere certamente una scintilla partita da qualche pic nic improvvisati dai turisti della domenica. Guarda caso infatti questi episodi accadono sempre durante il fine settimana. Ma per i campomarinesi non è tempo di polemiche. E dal gruppo "sei di Campomarino se... e tanto altro" abbiamo reperito alcune immagini che purtroppo parlano da sole.