INCENDI, TOMA: CHIEDEREMO LO STATO DI CALAMITÀ NATURALE - Molise Web giornale online molisano
Il presidente della Regione Donato Toma in apertura del Consiglio regionale del Molise di oggi primo agosto ha svolto una informativa su sanità e incendi. Sulla seconda ha raccontato come si sono svolti i soccorsi e su personale comunicazione di Toma sono stati allertati insieme al viceprefetto l'Asrem e il 118 con eventuali emergenze. "Ci sono ingenti danni all'ambiente ma non danni- ha sostenuto- abbiamo chiesto ai sindaci di inviarci la scheda dei danni" . Toma ha anche annunciato che verrà chiesto lo stato di emergenza al Governo con una delibera di Giunta dopo aver ottenuto una quantificazione dei danni. Successivamente si approverà una richiesta per i danni da coprire. 
 
Sulla sanità sono state  formalmente comunicate le dimissioni della commissaria Flori Degrassi con la quale Toma ha sottolineato di aver avuto una ottima collaborazione. In particolare il Presidente Toma ha dato notizia all’Assise del contenuto della lettera di dimissioni ricevuta, e indirizzata al Governo nazionale, dal Commissario Degrassi. La missiva, è stato evidenziato, comunica la volontà di rassegnare le dimissioni per motivi personali di salute, evidenziando delle ataviche criticità del sistema sanitario regionale e il buon rapporto di leale collaborazione, nel rispetto dei ruoli, avuto con il Presidente della Regione nel corso nei mesi di incarico.