LE STELLE DI NEUTRONI SONO SFERE QUASI PERFETTE - Molise Web giornale online molisano

Le stelle di neutroni sono sfere quasi perfette

Le stelle di neutroni sono sfere quasi perfette. Lo devono alla loro fortissima forza di gravità, che riduce ogni irregolarità della superficie a minuscole  ‘montagne’ alte poche frazioni di millimetro. Sono infatti oggetti così densi che un cucchiaino della  materia che le costituisce ha una massa di circa 1 miliardo di tonnellate, quasi quanto 170 milioni di elefanti. çp indicano i modelli delle stelle di neutroni presentati in Gran Bretagna, nel convegno nazionale di Astronomia della Royal Society (National Astronomy Meeting 2021) e in via di pubblicazione sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society.
Realizzato dal gruppo dell'università britannica di Southampton coordinato da Fabian Gittins, il modello ha ricostruito le carattetistiche della superficie di queste stelle così dense, anche possono avere una  massa paragonabile a quella del Sole, ma un diametro di appena una decina di chilometri. Proprio a causa della loro compattezza, le stelle di neutroni esercitano un’enorme attrazione gravitazionale, circa 1 miliardo di volte più forte di quella terrestre.
“Questo aspetto precisano gli studiosi fa sì che ogni caratteristica superficiale della stella abbia dimensioni minuscole. Per questa ragione anche minime deformazioni sulla piccola stella, sebbene siano miliardi di volte più ridotte che sulla Terra, sono assimilabili a montagne. Questi risultati concludono mostrano come le stelle di neutroni siano davvero oggetti straordinariamente sferici, delle sfere quasi perfette”.