NO OBBLIGO GREEN PASS, FORZA NUOVA IRROMPE E TRASFORMA LA PROTESTA IN POLITICA ANTIDRAGHI - Molise Web giornale online molisano

No obbligo green pass, Forza Nuova irrompe e trasforma la protesta in politica antiDraghi

Di Antonietta Morelli e Rossella Ciaccia
Quando una manifestazione popolare per dire no all'obbligo del green pass, si trasforma in un comizio di piazza basato sul credo politico.
E' il riassunto della manifestazione odierna, svoltasi a Campobasso, per ribadire il proprio dissenso contro l'obbligo del pass vaccinale entrato in vigore da ieri 6 Agosto.
Quello che doveva essere un evento civile basato sulla libertà di scegliere se vaccinarsi oppure no, si è trasformato in un vero e proprio "comizio politico" non più per ribadire la propria libertà di scelta, ma bensì per dire no ai vaccini.
Una manifestazione quella odierna, che seppur ha visto la partecipazione di meno persone rispetto i due incontri precedenti, è stata sicuramente più movimentata, e più a carattere politico che di libertà decisionale.
Al grido di "No green pass", e anche di un, non proprio silenzioso "no ai vaccini", si è concluso il terzo incontro.