CAMPOBASSO. PRESENTATO “MOLISE DA VIVERE”, TRA IMMAGINI E PAROLE - Molise Web giornale online molisano

Campobasso. Presentato “Molise da vivere”, tra immagini e parole

Presentato questa mattina, nel Giardino del rettore, all’interno del Convitto Mario Pagano di Campobasso, “Molise da vivere”, volume edito da Regione Molise, Assessorato Turismo, Cultura, Molisani nel Mondo. Presenti il presidente Toma, l’assessore Cotugno, il curatore del volume, Antonio D’Ambrosio, oltre ai fotografi, scrittori, traduttori, grafici, che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa editoriale. La pubblicazione si inquadra nell’ambito delle attività di promozione e valorizzazione dei rapporti con i molisani nel mondo e nel contesto più ampio della proposta di offerta turistica del territorio molisano verso target italiani ed esteri.

Il testo in italiano è tradotto in lingua inglese ed è prevista, in una prossima ristampa, anche la versione in lingua spagnola e portoghese, al fine di consentirne la fruizione a una vastissima platea di molisani nel mondo e a quanti, comunque, vogliano avvicinarsi alla conoscenza delle nostra regione.

Un micromondo, il piccolo e meraviglioso Molise, come ha sottolineato il presidente Toma, narrato con la forza delle parole e l’evidenza delle immagini attraverso un itinerario iconografico - che nasce sull’onda emotiva e dal vigore suggestivo del Viaggio in Molise di Francesco Jovine - il cui fascino viene arricchito da “testi in pillole” dello stesso Francesco Jovine, Tito Livio, Igino Petrone, Francesco Longano, Guido Piovene, Pasquale Albino, Vincenzo Cuoco, Francesco D’Ovidio, ai quali si affiancano i contemporanei Franco Valente, Rossella Gianfagna, Pierpaolo Giannubilo.

Un efficace e riuscito connubio fra scatti fotografici e testi, una suggestione che fa percepire la nostra identità come un processo in movimento, che si evolve e si trasforma, che guarda indietro ma anche al futuro.