ROCCAMANDOLFI, L'ARCHIVIO COMUNALE TORNA NEL SUO LUOGO DI ORIGINE - Molise Web giornale online molisano

Roccamandolfi, l'archivio comunale torna nel suo luogo di origine

«L’amministrazione comunale di Roccamandolfi ha il piacere di annunciarvi il ritorno dell'archivio comunale di Roccamandolfi nel suo luogo di origine.
A seguito della grande mostra del 1992 "Fonti per la storia di una comunità molisana. Roccamandolfi tra il XII e il XX secolo" i documenti comunali furono trasferiti presso l'archivio di Stato di Campobasso per essere consultati.
Per una serie di travagliate vicende, da quell'anno, il materiale non ha più fatto ritorno presso la casa municipale.
Abbiamo ritenuto utile e necessario ristabilire i rapporti con l'Istituto e avviare una serie di pratiche per il ritorno in loco di quella che è una parte importante della storia scritta del nostro paese.
I faldoni hanno ricevuto una degna collocazione presso i locali dell’archivio comunale e dietro formale richiesta scritta e solo alla presenza di un pubblico ufficiale, potranno essere consultati dagli studiosi che ne facciano richiesta».