SANITÀ, MUORE GINO STRADA IL FONDATORE DI EMERGENCY: FU PROPOSTO COME COMMISSARIO AD ACTA IN MOLISE - Molise Web giornale online molisano

Sanità, muore Gino Strada il fondatore di Emergency: fu proposto come commissario ad acta in Molise

Gino Strada è morto nella giornata di oggi, venerdì 13 agosto, in Normandia. Il fondatore della Ong Emergency aveva 73 anni. La notizia è stata diffusa dal ‘Corriere della Sera’, che ha riferito che il medico e filantropo soffriva di cuore.

L’account ‘Twitter’ della trasmissione ‘Che Tempo Che Fa’ ha scritto: “Annunciamo con profonda tristezza la scomparsa di #GinoStrada, il fondatore di Emergency, che ci ha lasciato all’età di 73 anni. Non dimenticheremo mai il grande contributo delle sue iniziative umanitarie nel mondo”. Più volte in Molise era stato fatto il suo nome dal Forum della Sanità pubblica di qualità per il ruolo di commissario ad acta. La sua Emergency è stata contattata anche per la soluzione dei problemi di carenza di organico negli ospedali molisani. 

"Ritengo che sia una perdita enorme di un uomo che ha creduto e realizzato un sogno di una medicina di qualità per i più diseredati - ha commentato Lucio Pastore-  È stato un esempio immenso di alternativa al pensiero unico neoliberista decadente. Emergency continua a vivere ed a seguire la via tracciata da Gino Strada Onore ad un grande uomo che ci ha insegnato che i sogni possono diventare realtà. Ciao Gino. Che la terra ti sia lieve".