COVID, CAMBIA LA QUARANTENA PER I VACCINATI, CONTATTO CON POSITIVO: DA 10 A 7 GIORNI - Molise Web giornale online molisano

Covid, cambia la quarantena per i vaccinati, contatto con positivo: da 10 a 7 giorni

Il ministero della Salute ha emanato la circolare con le nuove regole: riduzione da 10 a 7 giorni della quarantena dei vaccinati che siano stati a contatto con un positivo. Per i non vaccinati (anche per chi non ha il ciclo completo) il periodo è invece di 10 giorni. Stop isolamento a 21 giorni per positivi lungo termine. Intanto l’Inps chiarisce che la quarantena per contatto Covid non è più considerata malattia e la prestazione non verrà erogata per gli eventi avvenuti nel 2021 ma solo per quelli del 2020.
"Possono rientrare in comunità - si legge nella circolare - dopo un periodo di quarantena di almeno 7 giorni dall'ultima esposizione al caso, al termine del quale risulti eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo”.