ASSUNZIONI POSTE ITALIANE: ADDETTI ALLO SPORTELLO IN TUTTA ITALIA E POSTINI - Molise Web giornale online molisano

La cultura in Molise: esiste?

DIRETTA

Assunzioni Poste Italiane: addetti allo sportello in tutta Italia e postini

Poste Italiane ha recentemente aggiornato le Offerte di lavoro presenti sul proprio sito ufficiale. In particolare sta cercando personale diplomato da inserire allo sportello oppure nel ruolo di portalettere. Per candidarsi in modalità telematica alle proposte lavorative di Poste Italiane, infatti, è necessario essere in possesso del diploma conseguito nella scuola secondaria di secondo grado
Tra le proposte di lavoro di Poste Italiane più recenti vi è quella indirizzata agli operatori di sportello. Si tratta di figure che lavorano negli ufficiali postali a stretto contatto con la clientela e che monitorano le operazioni di promozione e vendita di prodotti/servizi di competenza. Inoltre devono assicurare lo svolgimento delle procedure operative e amministrative, rispettando gli standard di qualità e della normativa e fornendo indicazioni ai clienti in ottica di fidelizzazione e sviluppo.
L'unico requisito richiesto per candidarsi all'offerta di lavoro è aver conseguito un diploma di scuola superiore con una votazione di almeno 70 su 100.
Una votazione superiore e/o il conseguimento di un eventuale titolo di laurea saranno considerati positivamente ai fini dell'assunzioni. La scadenza per presentare domanda è fissata al 31 agosto, mentre il contratto di lavoro stipulato sarà a tempo indeterminato e part-time. La sede è l'intero territorio nazionale.
Un'altra figura richiesta da Poste Italiane è quella di portalettere in Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria. I portalettere si occuperanno della consegna della posta e dei pacchi mediante il motomezzo aziendale, pertanto è richiesto il possesso della patente, oltre al diploma di scuola superiore con una votazione di almeno 70/100 o una laurea conseguita con almeno 102/110.
In questo caso il contratto di lavoro offerto è a tempo determinato. Le selezioni avvengono mediante l'espletamento di un test attitudinale, coloro che lo supereranno effettueranno poi un colloquio e un esame di guida del motomezzo aziendale. La scadenza per candidarsi è fissata al 5 settembre.
Per candidarsi a tutte le selezioni di Poste è necessario recarsi sul sito ufficiale dell'azienda nella sezione "Posizioni aperte". Dopo aver scelto la mansione a cui si è interessati, bisogna cliccare su "Invia candidatura ora" dopo essersi iscritti con le proprie credenziali.