COVID 19, TRA GLI UNDICI RICOVERATI NELL'ULTIMO MESE IN MOLISE 3 VACCINATI: LA PERCENTUALE DEI NON IMMUNIZZATI È DEL 72,3% - Molise Web giornale online molisano

Covid 19, tra gli undici ricoverati nell'ultimo mese in Molise 3 vaccinati: la percentuale dei non immunizzati è del 72,3%

 

Emergono dati leggermente diversi sulle ospedalizzazioni dei vaccinati e non vaccinati in Molise rispetto a quelli dell'Italia. E' sempre importante vaccinarsi e immunizzarsi per quanto possibile contro il Covid 19, tuttavia il dato dei ricoverati vaccinati in Molise è ancora troppo alto. Sulle undici ospedalizzazioni avvenute nell'ultimo mese, come conferma anche il direttore generale dell'Asrem Oreste Florenzano, su undici ricoveri ben tre persone avevano ricevuto entrambe le dosi del vaccino. Tre su undici resta comunque è un dato pari al 27,7%. Ne viene fuori che i ricoverati non vaccinati sono il 72,3% segno che il rischio di contrarre la malattia in forma severa è molto più alto se non si è ricevuta la protezione anticovid. 

Tra le persone non vaccinate c'è anche la 36enne di Guglionesi che faceva parte del maxi cluster di fine luglio che ha indotto il presidente della Regione Toma a introdurre per tutta la seconda parte del mese l'obbligo di mascherina all'aperto su tutto il territorio comunale. Ma se il 16 luglio l'ospedale Cardarelli risultava Covid free queste sono le date dei ricoveri dell'ultimo mese : 17 luglio  ( trasferita in terapia intensiva il 31 luglio), 2 agosto, 4 agosto,  due ricoveri 8 agosto, 10 agosto, 11 agosto, 12 agosto, due ricoveri il 13 agosto e infine il ricoverato di ieriì 16 agosto.

Al momento tra i ricoverati ci sono 6 persone in malattie infettive e una in terapia intensiva. Dei 6 tre non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino, mentre gli altri 3 sono vaccinati ma potrebbero guarire dall'infezione Covid a giorni.  Le tre persone dimesse nei giorni scorsi erano tutte non vaccinate. I numeri parlano chiaro: vaccinarsi conviene sempre. (Redcro)