TERMOLI, ACCUSA UN MALORE MENTRE RIENTRA AL PORTO. SALVATO DAL 118 E DALLA GUARDIA COSTIERA - Molise Web giornale online molisano

Termoli, accusa un malore mentre rientra al porto. Salvato dal 118 e dalla guardia costiera

Nella mattinata odierna, la Sala Operativa della Capitaneria di porto di Termoli ha ricevuto una richiesta di soccorso riguardante un uomo colto da malore mentre si trovava sulla scogliera del “molo martello” all’imboccatura del porto di Termoli.
Tempestivo è stato l’invio del personale del 118 assistito logisticamente da una pattuglia di militari inviata via terra e via mare dal gommone della Guardia Costiera GC B 34. Le attività di soccorso, svolte a supporto del personale sanitario, sono state anche coadiuvate da un mezzo nautico in forza al vicinoporto turistico “Marina di San Pietro”.
Le operazioni fin da subito si sono rivelate particolarmente complesse in quanto l’uomo si trovava in una posizione difficile da raggiungere ed interdetta al pubblico con apposita ordinanza della Capitaneria di Porto proprio per la sua pericolosità: il personale del 118 giunto sul posto è stato così trasbordato assieme alla persona da assistere sul mezzo nautico privato utilizzato sotto il coordinamento del personale della Guardia Costiera.
Il convoglio si è diretto poi verso la banchina di ormeggio dei mezzi navali della Capitaneria di porto di Termoli ove è stato possibile svolgere tutte le operazioni di assistenza sanitaria da parte della postazione mobile del 118.