MALTEMPO: CIMITERI CHIUSI A MONTECILFONE E PORTOCANNONE - Molise Web giornale online molisano

Maltempo: cimiteri chiusi a Montecilfone e Portocannone

Cimiteri chiusi a Portocannone e Montecilfone, danneggiati insieme ad alcune strade del Basso Molise dall'ondata di maltempo abbattutasi sul litorale e nelle aree interne del Molise. I sindaci di Montecilfone Giorgio Manes e Portocannone Giuseppe Caporicci hanno firmato ordinanze di chiusura per i due luoghi sacri del paese.
"Stiamo lavorando, affinché il nostro cimitero possa essere riaperto nei tempi previsti, dopo il devastante nubifragio del 24" dichiara Manes. Dello stesso avviso Caporicci che invita la popolazione del paese alla prudenza nel percorrere le strade.
"Sono in corso lavori di pulizia e messa in sicurezza volti a mettere riparo ai danneggiamenti provocati dal nubifragio dichiara. Ci sono danni significativi in cimitero su alcune cappelle gentilizie e camera mortuaria. Per questo oggi e di domani c'è il provvedimento di stop nel cimitero al fine di consentire alle maestranze il ripristino delle condizioni di fruibilità dell'intera area, invasa dai detriti".
A Portocannone sono stati rilevati anche danni ai vigneti.
Intanto è in corso la conta dei danni nei paesi maggiormente interessati dal maltempo e la pulizia da parte degli operai dei Comuni di strade e centri abitati.
 
(ANSA).