COMUNALI ISERNIA, MELOGLI CANDIDATO DEL CENTRODESTRA: AZIONE SI RITIRA - Molise Web giornale online molisano

La cultura in Molise: esiste?

DIRETTA

Comunali Isernia, Melogli candidato del centrodestra: Azione si ritira

Dopo che il centrodestra unito, a esclusione di Fratelli d'Italia che continua a puntare su Tedeschi, ha indicato in Gabriele Melogli il candidato sindaco per le elezioni di Isernia, il coordinatore regionale di Azione Luigi Valente annuncia il ritiro del partito dalla competizione, 
 

“Purtroppo non si è concretizzato il tentativo di creare una alleanza moderata, progressista e innovativa insieme a Nexus e Italia Viva per dare ad Isernia un nuovo concreto impulso amministrativo e agli isernini una valida alternativa alla solita politica.

Non è stato possibile, infatti, – si legge in una nota del coordinatore regionale di Azione Luigi Valente – aggregare altre forze ad un progetto di serio rinnovamento con un programma articolato ed hanno invece prevalso le vecchie logiche politiche e metodi che Azione non condivide.

Inoltre, le direttive nazionali del Partito di Carlo Calenda, impegnato come candidato sindaco a Roma, non consentono in questo momento alcun tipo di alleanza con il M5S es altre forze populiste, o con sovranisti come Lega e Fratelli d’Italia.

A questo punto ci si augura che Isernia possa trovare la migliore amministrazione possibile per il bene della città e Azione continuerà comunque a lavorare in tal senso, pur preferendo non partecipare alla competizione elettorale di ottobre. Si ringraziano le tante persone che in questi mesi si sono impegnate con fiducia e dedizione per provare a cambiare realmente le cose nella città pentra assicurando loro che il nostro movimento politico sarà sempre vigile e attivo nella politica isernina e Molisana.”