METEO. NUOVO PEGGIORAMENTO NEL WEEKEND - Molise Web giornale online molisano

Meteo. Nuovo peggioramento nel weekend

Dopo una breve parentesi di condizioni meteo stabili andiamo incontro a un nuovo peggioramento a causa del transito di una perturbazione proveniente dalla Spagna (la n.1 di settembre). Il sistema perturbato andrà a interessare più che altro il Centro-Sud a partire dalla Sardegna, dove domani cominceranno le prime precipitazioni anche temporalesche che entro sabato andranno a interessare anche buona parte del Centro, il Sud e la Sicilia. Al Nord il tempo sarà più soleggiato, anche se non mancheranno delle isolate piogge o temporali lungo le Alpi.

Questa fase non sarà accompagnata da un significativo ricambio d’aria, pertanto non si andrà incontro a variazioni apprezzabili delle temperature e si potranno ancora toccare punte prossime ai 30 gradi e anche oltre sul versante tirrenico e sulle Isole, mentre lungo il versante adriatico i valori resteranno più contenuti.

Previsioni meteo per venerdì 3 settembre

Resistono le schiarite per gran parte della giornata sulle regioni adriatiche, all’estremo Sud e in Sicilia. Nubi sparse nel resto d’Italia, maggiormente compatte nelle zone più occidentali dove saranno possibili piogge e isolati rovesci, in particolare in Sardegna e sui rilievi del Nord-Ovest, ma con tendenza ad estendersi verso il Lazio alla sera.

Temperature massime in leggero calo in Sardegna e sulle regioni tirreniche, in rialzo al Sud e in Sicilia: valori compresi fra 25 e 30 gradi con possibili punte leggermente superiori al Sud e sulle Isole. Ventoso in Sicilia e Sardegna.

Previsioni meteo per sabato 4 settembre

Condizioni meteo instabili al Centro-Sud con piogge e temporali sparsi, meno probabili sui settori nord di Toscana e Marche, nell’ovest della Sardegna e nella Sicilia meridionale. Cielo più soleggiato al Nord, ma con possibili isolati temporali pomeridiani sulle Alpi. Alla sera tendenza a un miglioramento su regioni centrali tirreniche, bassa Calabria e Isole. Localmente ci sarà il rischio di fenomeni intensi.

Temperature stazionarie o in leggero rialzo al Nord, stabili o in lieve calo altrove: valori in generale compresi fra 25 e 30 gradi con punte leggermente superiori in Sicilia. Venti moderati meridionali fra Sicilia e basso Ionio.

(Meteo.it)