FIAT TERMOLI, CASSA INTEGRAZIONE DAL 4 AL 10 OTTOBRE IN DIVERSI REPARTI: PREOCCUPATO IL PARTITO COMUNISTA DI RIZZO - Molise Web giornale online molisano

Fiat Termoli, cassa integrazione dal 4 al 10 ottobre in diversi reparti: preoccupato il partito comunista di Rizzo

L' unità Produttiva Motori dello Stabilimento di Termoli di FCA Italy S.p.A. deve procedere alla sospensione dell'attivita lavorativa del personale addetto e collegato al flusso produttivo dei Motori, con richiesta di intervento del trattamento ordinario di integrazione salariale a favore dei lavoratori sospesi, nel periodo dal 4 al 10 ottobre 2021. La causa di tale sospensione è la necessita di fronteggiare gli effetti della temporanea contrazione dell'attivita nell'Unita Produttiva Motori dello stabilimento di Termoli, tenuto conto della transitoria situazione di mercato, gravemente condizionata dall'emergenza Covid-19. 
 
In questo periodo, potranno essere interessati alla sospensione dell'attivita lavorativa i 1650 lavoratori (1459 operai e 191 impiegati/quadri) dell'Unita Produttiva Motori dello Stabilimento di Termoli. 
Nello stesso potrà essere comandato al lavoro il personale necessario in relazione alle esigenze tecniche, organizzative e produttive nonche di salvaguardia degli impianti; tale personale riceverà da parte aziendale comunicazione individuate. 
A copertura del  periodo di sospensione dell'attività lavorativa, in via prioritaria rispetto al trattamento ordinario di integrazione salariale, potranno essere utilizzati eventuali residui di p.a.r. in conto ore e ferie di anni precedenti all'anno 2021, ai sensi delle disposizioni del vigente Contratto Collettivo Specifico di Lavoro (CCSL) in materia di fruizione di permessi annui retribuiti e ferie.
 
Alla luce di tali comunicazioni il partito comunista di Marco Rizzo esprime forte preoccupazione riguardo al futuro occupazionale all'interno dello stabilimento metalmeccanico di Termoli. Il futuro appare sempre più incerto e sconosciuto per centinaia di lavoratori termolesi ma anche per quelli degli altri stabilimenti Stellantis sparsi per l'Italia.