METEO: TEMPERATURE, CALDO FUORI STAGIONE ANCORA PER QUALCHE GIORNO, POI POTREBBE CAMBIARE TUTTO - Molise Web giornale online molisano

Meteo: temperature, caldo fuori stagione ancora per qualche giorno, poi potrebbe cambiare tutto

Il calendario avanza inesorabile, ma la stagione estiva non sembra ancora intenzionata ad abbandonare definitivamente il nostro Paese. Nonostante non godiamo più di una totale stabilità atmosferica e il clima abbia subito un'evidente stemperata rispetto al mese di Agosto, le temperature continuano a mantenersi sopra la media stagionale, gioco forza un caldo fuori stagione continuerà ad avvolgere il nostro Paese ancora per qualche giorno in attesa di un possibile cambiamento.
Ma andiamo con ordine e vediamo quanto caldo farà nei prossimi giorni e soprattutto se e quando potrà arrivare un generale cambiamento.
Tra lunedì 13 e martedì 14 ci attendiamo la fase più tranquilla e calda della nuova settimana quando le temperature saranno sollecitate da due fattori dominanti. Il primo sarà costituito da un generale e soprattutto generoso soleggiamento che coinvolgerà gran parte del nostro Paese. Il secondo fattore, che contribuirà non poco a mantenere valori termici ancora superiori ai 30°C su molti angoli del Paese, riguarderà la risalita dal nord Africa di venti piuttosto caldi richiamati da una depressione in avvicinamento alla Penisola Iberica.
Sarà proprio quest'ultima che, dopo aver contribuito appunto ad un ulteriore riscaldamento dell'aria, inizierà ad avvicinarsi minacciosa verso l'area mediterranea con l'intento di provocare un generale peggioramento del tempo a partire dalla giornata di mercoledì 15 al Nord e nei giorni successivi anche sul resto del Paese.
Difficile però a tutt'oggi poter definire questo futuro peggioramento come la prima vera svolta stagionale in quanto i centri internazionali di calcolo non hanno ancora raggiunto una comune linea di tendenza. Da un parte alcuni confermano l'arrivo della prima vera rottura stagionale, mentre dall'altra c'è chi sostiene la tesi di un ulteriore prolungamento della stagione estiva a causa di un rapido ritorno ad un contesto di alta pressione.
Non ci resta dunque che attendere ancora un po' prima di sapere se sarà necessario fare il cambio dell'armadio o se continuare ad indossare abiti leggeri e tipicamente estivi.