VIGILI DEL FUOCO, CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO PROVINCIALE DI ISERNIA: GIANGIOBBE SUBENTRA A PEZZIMENTI - Molise Web giornale online molisano

Vigili del Fuoco, cambio al vertice del comando provinciale di Isernia: Giangiobbe subentra a Pezzimenti

Cambio al vertice del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Isernia. L’ingegner Raffaella Pezzimenti, dopo quattro anni dal suo insediamento è stata trasferita a dirigere il Comando di Benevento. Contestualmente, nella struttura molisana, si è insediato il nuovo Comandante, l’ingegner Antonio Giangiobbe, proveniente dal Comando di Macerata. L’ingegner Pezzimenti, in una sobria e sentita celebrazione, ha salutato una rappresentanza del personale operativo, amministrativo, volontario e in quiescenza, nel rispetto delle norme Covid19 vigenti. Come ultimo atto prima di lasciare il Comando ha collocato alla bandiera la medaglia d’argento conseguita in virtù dell’attestato di benemerenza concesso al Comando dal Dipartimento della Protezione Civile per l’emergenza neve di gennaio 2017.

L’ing. Giangiobbe Antonio, il nuovo Comandante, dopo due anni di Comando a Macerata torna nel Molise, infatti è originario di Campobasso; dopo la laurea conseguita in ingegneria edile a Napoli, nel 1994 entra nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco come funzionario Direttivo, prima sede di
assegnazione Varese e successivamente Campobasso ove resta fino alla promozione. Ha partecipato a molte calamità nazionali tra cui il sisma Umbria-Marche 1997, il sisma San Giuliano di Puglia 2002, il sisma a L’Aquila nel 2009 e il sisma dell'Italia Centrale nel 2016 e nel 2017. Giangiobbe è anche specializzato per le attività a rischio di incidenti rilevanti e ha collaborato con varie Procure della Repubblica come Consulente per incidenti causati da incendi e/o esplosione. Ai neo Comandanti di Benevento e di Isernia vanno, dunque, i migliori auguri di buon lavoro.