GREEN PASS OBBLIGATORIO, UN REFERENDUM PER DIRE NO AL PASSAPORTO VACCINALE - Molise Web giornale online molisano

Green pass obbligatorio, un referendum per dire no al passaporto vaccinale

Non più solo manifestazioni nelle piazze, adesso nasce anche un referendum per abrogare l'obbligo del pass vaccinale. A lanciare l'iniziativa, e a far partire la raccolta firme per il referendum, si legge su repubblica, Carlo Freccero, ex direttore di Rai2, affiancato dall'avvocato Olga Milanese
Obbiettivo è il raggiungimento delle 500mila firme entro la fine di Ottobre per poi arrivare al referendum entro Aprile 2022.
L'iniziativa è partita dall'avvocato Paolo Sceusa con un appello al Governo Italiano questo pass si vuole incrinare il patto di lealtà tra istituzioni e popolo, in poche parole Sceusa avrebbe "accusato" il Governo di discriminare i non vaccinati nonostante in Italia vige la libertà di scelta.
Si può firmare con un modello informatico con l'apposizione della marca temporale, o anche tramite Pec. Dalla settimana prossima, invece, potrebbero essere presenti anche dei banchetti nelle piazze italiane.