VIADOTTO BOVARA, AL VIA I LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA - Molise Web giornale online molisano

Viadotto Bovara, al via i lavori di messa in sicurezza

La Provincia di Campobasso ha concluso la gara d’appalto relativa ai lavori di messa in sicurezza della SP 159, tratto ‘Svincolo di Casacalenda – Zona Industriale di Bonefro’, meglio conosciuto come Viadotto Bovara.

I lavori, finanziati dalla Regione Molise per un importo di 2.350.000 euro, sono stati aggiudicati, in via provvisoria, in attesa delle verifiche di rito, all’azienda ‘Arcasensa Agostino Sas’.

Dopo l’esecuzione delle verifiche, così come da normativa in vigore, e l’aggiudicazione definitiva dei lavori all’azienda aggiudicatrice, la Provincia di Campobasso provvederà alla stipula del contratto, atto che precede immediatamente l’inizio delle opere oggetto dell’appalto.

L’ente di Palazzo Magno sottolinea come, dalla fase dell’approvazione del progetto all’aggiudicazione dell’appalto, siano trascorsi appena due mesi. Entro il 2022, invece, è prevista la consegna dei lavori.

“Esprimo la mia soddisfazione – il commento del Presidente della Provincia di Campobasso, Francesco Roberti – Nei mesi scorsi si era sollevata qualche polemica e abbiamo spiegato a che punto fosse l’iter burocratico relativo alla situazione del Viadotto Bovara, che necessitava dei necessari adeguamenti già molto prima della mia elezione alla presidenza della Provincia di Campobasso”.

“La struttura tecnica, che ringrazio, ha sempre lavorato con cognizione di causa, superando tutte le questioni burocratiche, causa dell’allungamento delle tempistiche, che si presentano rispetto a simili situazioni – ha proseguito Roberti – Ora manca l’ultimo tassello, relativo alle verifiche di rito, prima della firma del contratto e, quindi, dell’inizio dei tanto attesi lavori. Merito va a tutta la struttura provinciale che si adoperata per l’ottenimento di questo risultato”.