COVID 19, IL REPORT DELLA FONDAZIONE GIMBE: MIGLIORA LA SITUAZIONE MOLISANA - Molise Web giornale online molisano

Covid 19, il report della Fondazione Gimbe: migliora la situazione molisana

Come ogni giovedì la fondazione Gimbe ha pubblicato i dati relativi all'andamento dell'epidemia in Molise come su tutto il territorio nazionale. Nella settimana 15-21 settembre si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (56) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-15,5%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (3%) e in terapia intensiva (5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 73,7% (media Italia 69,8%) a cui aggiungere un ulteriore 5% (media Italia 5,2%) solo con prima dose;

·         la popolazione over 50 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 6,9% (media Italia 10,5%);

·         la popolazione 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 25,3% (media Italia 32,1%);

·         L’elenco dei nuovi casi dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

Isernia 29

Campobasso 12. 

Per quel che riguarda invece i vaccini: al 22 settembre (aggiornamento ore 6.16) risultano consegnate 93.563.560 dosi: nonostante nell’ultima settimana siano state ricevute solo 1,4 milioni di dosi, le scorte di vaccini a mRNA restano stabilmente sopra quota 10 milioni.

Vaccini: somministrazioni. Al 22 settembre (aggiornamento ore 6.16) il 75% della popolazione (n. 44.450.943) ha ricevuto almeno una dose di vaccino (+526.912 rispetto alla settimana precedente) e il 69,8% (n. 41.345.448) ha completato il ciclo vaccinale (+1.049.468). Continua a scendere il numero di somministrazioni settimanali (n. 1.480.800), con una media mobile a 7 giorni di 212.789 somministrazioni/die.