CAMPOBASSO MULTATO PER LANCIO DI BOTTIGLIETTE, L'APPELLO DELLA SOCIETÀ AI TIFOSI - Molise Web giornale online molisano

Campobasso multato per lancio di bottigliette, l'appello della società ai tifosi

La società del capoluogo, dopo aver ricevuto un'ammenda di duemila euro dal giudice sportivo, si rivolge così ai suoi tifosi: 
 
«Duemila euro di sanzione, questo quanto decretato dal Giudice Sportivo in relazione al lancio in campo di bottiglie di plastica durante la gara Campobasso – Fidelis Andria.

Soldi che la società avrebbe decisamente fatto a meno di sprecare per colpa di comportamenti non idonei. Sono tanti e importanti gli investimenti economici che il Club dovrà supportare per proseguire con serenità la stagione in corso e ci auguriamo che tale spesa non si ripeta più.

A tal fine si comunica che sono in corso accertamenti da parte degli organi competenti per l’individuazione dei responsabili, grazie all’ausilio della videosorveglianza dell’impianto sportivo. Basta davvero poco per non incorrere in tali spiacevoli avvenimenti, per questo invitiamo tutti i tifosi a rispettare le regole di convivenza e di educazione anche quando si è sui gradoni. Il Campobasso ha bisogno del tifo corretto e pulito che ben conosciamo».

Noi ci contiamo.