CAMPOBASSO-PAGANESE, FUORI GIUNTA E SBARDELLA MA SULLA FASCIA TORNA FABRIANI - Molise Web giornale online molisano

Campobasso-Paganese, fuori Giunta e Sbardella ma sulla fascia torna Fabriani

La sfida del Renzo Barbera ha lasciato l'amaro in bocca a molti tifosi rossoblù, ma ora è tempo di rialzarsi. Bisogna ripartire dalle ottime prestazioni di Vitali e Rossetti e dall'ottima reazione avuta dopo i due gol subiti nei primi 5' di gara. Se fosse entrato il rigore di Bontà, a quest'ora staremmo parlando di tutt'altra cosa, ma si sa che con i "se" e con i "ma" non si va da nessuna parte. Domenica contro la Paganese, i lupi sono chiamati a vincere, altrimenti si rischia di essere imbuccati in zona play-out. I ragazzi di mister Cudini affronteranno una squadra esperta, la più vecchia del campionato, con un'età media che si aggira sui 35 anni. La squadra campana vanta nomi importanti, in particolare in zona offensiva, con bomber Castaldo, un giocatore che vanta numerose esperienze nei campionati di professionistici. Rispetto alla gara di Palermo, ci saranno alcune novità per la formazione rossoblù, a parte il solito ballottaggio per gli esterni offensivi, ci sarà il ritorno dal 1' minuto di Fabriani. Squalificati Sbardella e Giunta, indisponibili per motivi fisici l'attaccante Parigi ed il mediano Ladu. Dirige la gara Collu di Cagliari, assistenti Politi di Lecce e Belsanti di Bari. Per la gara delle 17:30 allo stadio Selvapiana, ieri è partita la prevendita per acquistare il biglietto. I punti vendita sono: Campobasso Store c.so Vittorio Emanuele, Antica Tabaccheria di Antonio Tizzano (piazza pepe), Agenzie Intralot (Via XXV Aprile e Via Carducci). A Isernia Risorgimento Caffè, e a Termoli Tabacchi di Rado. Per la gara di domenica è prevista una buona presenza di pubblico.